Crea sito

Al Teatro Martinitt la brillante commedia Il capo dei miei sogni

Dal 18 febbraio al 6 marzo va in scena Il capo dei miei sogni, commedia prima classificata alla terza edizione del concorso indetto dalla società La Bilancia –che gestisce il Teatro Martinitt di Milano e il Teatro De’ Servi di Roma- a sostegno della nuova commedia brillante italiana.

>> QUI la stagione completa 2015 – 2016 con tutti gli spettacoli in programma del Teatro Martinitt.

Teatro Martinitt la brillante commedia Il capo dei miei sogni

Autori di queso fresco lavoro -che parla di crisi economica e di futuro, di sconforto e rinnovate speranze, di ruoli persi e ritrovati in una situazione fin troppo realista, che assume però toni a volte surreali- sono due giovani romani. Sara Palma, con Londra nel cuore, si divide oggi tra copioni, sceneggiature, documentari e format televisivi ma continua tenacemente a coltivare quella che definisce la sua “insana passione per il teatro”. Daniele Benedetti, come grafico collabora a numerosi progetti all’interno del mondo dello spettacolo. Dopo aver partecipato alla scrittura di sceneggiature per docufiction e format televisivi, si cimenta per la prima volta nella stesura di un copione teatrale.

Il capo dei miei sogni è una commedia di Sara Palma e Daniele Benedetti, diretta da Roberto Marafante, con Ussi Alzati, Michele Costabile, Marcella Formenti, Flavio Francucci, Massimiliano Vado.
Una nota agenzia pubblicitaria, in serie difficoltà economiche. Sergio, Anna e Fausto i suoi impiegati amministrativi. Sergio, meticoloso, generoso, sogna di scrivere un musical per Broadway. Anna, fantasiosa, sagace, vorrebbe conquistare il mondo con le sue istallazioni viventi. Fausto, appassionato di cucina, tenta in tutti i modi di partecipare a un reality show. La loro vita lavorativa verrà improvvisamente sconvolta dall’arrivo di un nuovo capo: Luca Lamberti, un tempo famoso creativo pubblicitario, oggi strozzato dai debiti di gioco. Lo adoreranno, senza sapere che in realtà è stato assunto non per aiutarli ma per licenziarli. Di più, per convincerli –da abile creativo qual è- ad andarsene di loro iniziativa. Un incontro/scontro che porterà tutti su strade mai percorse prima.

Una Commedia in cerca d’autori® 2016

Una Commedia in cerca d’autori® è il concorso che li ha lanciati. Dedicato alle giovani e talentuose penne lombarde e laziali dal Teatro Martinitt e dal suo gemello romano Teatro De’ Servi, è giunto alla terza edizione.

La crisi economica e le sempre più ridotte sovvenzioni alla cultura non fermano il Teatro Martinitt dal perseguire la sua mission originaria: sostenere e rivitalizzare la commedia brillante contemporanea italiana. Ecco perché, insieme al suo gemello romano Teatro De’ Servi, torna a proporre, più motivato che mai, il concorso lanciato con successo 3 anni fa e dedicato ai giovani autori. Per garantire questa quarta edizione, che avrà valenza non più regionale ma nazionale, lancia quindi una campagna di raccolta fondi online, cui è possibile aderire fino al 29 aprile 2016.

Il Teatro Martinitt resta un determinato sostenitore della commedia italiana. “Una Commedia in cerca d’autori®”, concorso dedicato dalla società La Bilancia (che gestisce il Martinitt di Milano e il De’ Servi di Roma) alle giovani e talentuose penne italiane. Si, italiane perché questa nuova edizione 2016 –la quarta- non avrà più carattere regionale ma nazionale.
L’intento del concorso è infatti quello di dare una sferzata a un filone, quello della commedia brillante contemporanea, che spesso in Italia risulta assente o poco presente nei teatri, nelle scuole e nei laboratori di recitazione, propensi piuttosto a replicare, riformulare e reinterpretare i classici antichi e moderni. Nel teatro di oggi si stenta a creare.

Per aiutare però il Martinitt ha bisogno di essere aiutato. La congiuntura economica taglia sempre più finanziamenti e sovvenzioni, in particolare alla cultura, ma il Martinitt non si arrende e siccome il teatro è vita e la cultura è di tutti, si rivolge al pubblico con una speciale campagna di crowdfunding.Partecipare alla raccolta fondi online –spiega Stefano Marafante, presidente de La Bilancia- significa essere non più solo fruitori dei risultati di un progetto, ma promotori attivi. Significa crederci, sostenerlo, renderlo fattivamente possibile, essere parte di una community”. Legare un progetto al crowdfunding significa metterlo a nudo, garantirne genuinità e trasparenza d’intenti, perché solo in presenza di questi elementi, solo se convince i suoi finanziatori, avrà successo.

D’altro canto Una commedia in cerca d’autori® ha già dimostrato ampiamente di essere un’iniziativa vincente portando in scena e al successo tre commedie applauditissime, che altrimenti non avrebbero probabilmente visto la luce dei riflettori. Dopo “Solo sei bottiglie” di Federico Basso e “Ti presento papà” di Giuseppe Della Misericordia, sta per debuttare “Il capo dei miei sogni” di Sara Palma e Daniele Benedetti.

Perché tutto questo non vada sprecato, perché un vento nuovo continui a soffiare sul teatro italiano ma soprattutto per continuare a realizzare il sogno di un giovane autore, il Martinitt chiede quindi a chi ama il teatro e la cultura di partecipare alla campagna di raccolta fondi online. A un aiuto concreto replica con risposte concrete, proporzionali alla quota versata. Chi si aggiudicherà da subito i biglietti per lo spettacolo che verrà, in prevendita assoluta, sarà ricompensato con costanti aggiornamenti sugli sviluppi e le fasi di realizzazione di quella che sarà un po’ anche la “sua” commedia, sarà ringraziato pubblicamente dalla compagnia e dall’autore direttamente dal palco la sera della prima e su tutti i canali digitali gestiti da La Bilancia. Inoltre, a seconda del numero di ticket acquistati, avrà diritto a un aperitivo nel foyer, a una cena con la compagnia e addirittura a un tour dietro le quinte.

La campagna Sostieni Una Commedia in cerca d’autori® realizzata in media partnership con Hook Web Agency (www.hookwebagency.it) e lanciata anche attraverso un video promozionale (www.youtube.com/watch?v=OdatZOSbz5k), si chiuderà il 29 aprile 2016. Tutti i dettagli sono online sul sito www.produzionidalbasso.com (link http://linkpdb.me/9616).

Al concorso possono partecipare autori tra i 18 e i 40 anni, iscritti e non iscritti alla Siae e residenti in Italia. I copioni devono essere consegnati entro le ore 18 del prossimo 29 aprile.
Il bando completo è scaricabile sul sito www.commedieitaliane.it.

Prezzo biglietto: 20 euro, ridotto 16 euro. Abbonamenti a partire da 80 euro per 12 spettacoli)

Teatro Martinitt la brillante commedia Il capo dei miei sogni 
[box type=”info” border=”full”] Teatro Martinitt
(Biglietteria: lunedì 17.30-20.00, dal martedì al sabato 10.00-20.00, domenica 14.00-20.00)
Via Pitteri 58, 20134 Milano – Parcheggio gratuito
Tel: 02 36.58.00.13 – 02 36.58.00.14
Fax: 02 36.58.00.12
Mail: info@teatromartinitt.it
Sito web: www.teatromartinitt.it
[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • instagram
  • pinterest
Trona su