Crea sito

ARGOT 30: la stagione 2014 – 2015 del Teatro Argot Studio di Roma

  • Pubblicato da Redazione
  • 23 Settembre 2014
  • 748 Visualizzazioni
  • 0

Enrico IV Pino Le Pera_Teatro Argot 30 2014 - 2015

La stagione del Teatro Argot dal titolo ARGOT 30 _ Il folle volo_30 anni di viaggio: 1984 – 2015 è dedicata quest’anno ai favolosi trent’anni di attività dello storico spazio teatrale a Trastevere, il Teatro Argot Studio. Un percorso iniziato nel 1984 che prosegue ancora oggi grazie alla sua capacità di rinnovamento. Una stagione, quindi, che guarda al futuro e alle nuove progettualità senza dimenticare mai il passato.

In questa stagione speciale il Teatro Argot Studio presenta al pubblico sei spettacoli di lunga tenitura, con alcuni dei protagonisti che hanno segnato la storia recente e non solo del cinema e del teatro contemporaneo.

Massini Masella_Teatro Argot 30_Teatro Argot Studio 2014 2015

Arriva alla sua XXI edizione La scena sensibile, la storica vetrina sulla scena contemporanea femminile. Tra le novità prende vita la nuovissima Primavera Argot, rassegna dedicata alle più interessanti realtà teatrali indipendenti degli ultimi cinque anni e Argot Drama, il primo focus sulla nuova drammaturgia dedicato quest’anno all’autrice Luana Rondinelli.

Tra i progetti speciali, si riconferma l’importante collaborazione con il Teatro dell’Orologio di Roma e con Luca Ricci, direttore artistico di Kilowatt Festival, nel progetto Dominio Pubblico, primo esperimento di stagione congiunta tra i due Teatri del centro storico di Roma che programmerà 16 compagnie della scena contemporanea nazionale tra teatro, danza e arti performative. Anche il format Casting Night creato dal regista Matteo Tarasco in collaborazione con Argot Studio, dopo il grande successo nella passata stagione, diventerà un appuntamento fisso nell’articolata programmazione dell’Argot.

Si confermano anche per questa stagione i progetti di formazione professionale Argot_Lab, con le due master class dedicate a giovani attori e drammaturghi curate rispettivamente da Massimiliano Civica e Giampiero Rappa.

Non manca l’esperienza di formazione per i più piccoli con due laboratori di recitazione per bambini di cui uno in lingua inglese.

“Il Teatro Argot è un luogo ormai storico e riconoscibile nell’ iconografia degli spazi culturali di Roma, rispecchiando la visione della città” (Gianni Bornia – L’Argot nostro contemporaneo 2005), e ha dato spazio ad autori e artisti emergenti oggi affermati e conosciuti dal grande pubblico tra i quali Marco Paolini, Luca Zingaretti, Alessandro Gassman, Gianmarco Tognazzi, Margherita Buy, Sergio Rubini e molti altri e ha continuato a farlo con la nuova direzione artistica, iniziata sette anni fa, ospitando artisti come Roberto Latini, Andrea Cosentino, Andrea Renzi, Roberto De Francesco, Francesco Giuffrè, Filippo Gili, Piergiorgio Bellocchio…

“Qui si recitano testi compiuti qui il pubblico curioso della diversità fa la coda qui si formano le nuove leve di attori, autori, registi, tecnici e spettatori sui quali potrà contare la nostra drammaturgia in futuro” cosi scrive Ghigo De Chiara nel suo contributo al libro edito nel 2005 L’Argot nostro contemporaneo.

Il cartellone completo della stagione 2014 – 2015 del Teatro Argot Studio, ARGOT 30 _ Il folle volo_30 anni di viaggio: 1984 – 2015 

Cartella Stampa_ ARGOT 30 _ Il Folle Volo Trent’Anni Di Viaggio 1984-2015 by vistasulpalco

Prezzo biglietti: 12 euro (intero) | 10 euro (ridotto) | 8 euro (ridotto studenti, over 65) | 6 euro (CRAL)
Tessera annuale obbligatoria: 3 euro
Tutti i giorni ore 21:00 – domenica ore 17:30 | lunedì riposo

[box type=”info” border=”full”] Teatro Argot Studio
Via Natale del Grande 27 – 00153 Roma (Trastevere)
Tel/fax: 06 5898111
Mail: info@teatroargotstudio.com
Sito web: www.teatroargotstudio.com
[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

"La cultura non è un lusso, è una necessità". La nostra (necessità) è far scoprire e conoscere il vasto repertorio offerto dal panorama teatrale italiano e straniero.

Trona su