Crea sito

Cats in tour per Regno Unito ed Europa

Print Friendly, PDF & Email

catsLa notizia è davvero succulenta per gli amanti del musical Made in UK e del grande Andrew Lloyd Webber. Sul sito ufficiale di “Cats” sono infatti riportate le date del nuovo tour europeo che sarà in scena almeno fino a settembre 2013. “Purtroppo”, tra i Paesi coinvolti non c’è l’Italia. Il tour, infatti, coprirà solo il Regno Unito e parte dell’Europa. Agli amanti italiani dei gatti Jellicle non resta, quindi, che fare i bagagli; ma questa potrebbe essere anche una “scusa” per visitare le bellissime città della Gran Bretagna.

“Cats” è uno dei musical capolavoro di sempre. Scritto da Andrew Lloyd Webber dopo la “rottura” con il suo fidato paroliere Tim Rice, debutta al New London Theatre l’11 maggio 1981. Da allora il suo successo è stato inarrestabile, e la chiusura nel West End londinese è avventa “soltanto” nel 2002 dopo quasi 9.000 esecuzioni, 1 Olivier Award come Miglior Musical nel Regno Unito e 7 Tony Awards  a Broadway (tra cui Miglior Musical e Migliore Regia). La spettacolarità delle scene, la bellezza e raffinatezza dei costumi, il sorprendente disegno luci hanno fatto del musical, e fanno tuttora, un fenomeno musicale mondiale.

[sz-youtube url=”http://www.youtube.com/watch?v=AiaGOdHU7dk” width=”517″ height=”314″ schemaorg=”N” /]

Webber si ispirò a un libretto per bambini scritto da T.S. Eliot, “The Old Possum’s Book of Practical Cats” (Il Libro dei Gatti Tuttofare), i cui versi non poterono che conquistare un amante dei gatti come lui. Nonostante lo scetticismo iniziale, dovuto soprattutto alla “debolezza” drammaturgica di tutta la storia che secondo molti non avrebbe garantito il successo degli spettacoli webberiani precedenti (“Jesus Christ Superstar” ed “Evita”, solo per citarne alcuni), “Cats”si è preso una bella rivincita non solo “in casa propria” ma in tutto il mondo. Milioni sono infatti le persone che hanno visto lo spettacolo, 300 le città toccate, 26 i Paesi in cui i “gatti” hanno ballato e cantato in tante lingue. Già, perché i Jellicle sono stati tradotti in più di 10 idiomi diversi, incluso il nostro quando, nel 2010, la Compagnia della Rancia decise di tradurre in italiano le liriche di T.S. Eliot, portando in giro per la Penisola questi gatti particolari.

Ora, dopo l’ultima apparizione inglese del 2008, quando lo spettacolo venne ripreso con successo, “Cats” torna per farci sognare nuovamente. Tutte le date del tour 2013 e le info per i biglietti QUI.

Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog "Vista Sul Palco". Laureata con Lode in Musicologia e specializzata in teatro musicale contemporaneo all'Università degli Studi di Pavia (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un master in Marketing per lo Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (ora PalaBanco di Brescia), Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Editor, Social Networking, Community Manager per aziende clienti di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato musica in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • instagram
  • pinterest

Musical News

Condividi sui social news

Trona su