Crea sito

C’è ancora uno spettacolo: il nuovo progetto social per rilanciare il teatro

Nasce “l’inno” del teatro per un progetto social senza precedenti: la più grande Jam Session artistica che il mondo del teatro e del musical italiano abbia mai visto, con un brano che sarà online, in forma integrale, sul canale YouTube “WorkinMusical Official” da Sabato 18 Aprile alle ore 19 all’indirizzo sotto.

https://www.youtube.com/channel/UC5ExLjfaW0J6_6Cx-xcwK0w

Gli ideatori del progetto

Fabrizio Voghera (performer e autore) ha scritto musica testo e arrangiamento di un brano dal titolo: C’è ancora uno spettacolo realizzato insieme agli altri protagonisti del musical “Murder Ballad”, ossia Arianna Bergamaschi, Ario Avecone e Myriam Somma.

Insieme lanciano un’iniziativa per sostenere il teatro italiano, una realtà in grande difficoltà che, con le conseguenze della tragica pandemia Covid-19, rischia di ritrovarsi completamente in ginocchio.

Il progetto #ancoraunospettacolo

L’obiettivo è arrivare a condividere sui social il più alto numero di performances possibili della canzone, creando quindi i giusti presupposti per porre l’attenzione nei confronti del settore dell’intrattenimento. I fautori di questo progetto, prodotto dalla WorkinMusical,  chiedono a tutti gli artisti (cantanti, attori, ballerini, pittori, videomaker, etc.) di interpretare a loro modo il brano e di condividerlo sulle loro pagine social, utilizzando l’hastag #ancoraunospettacolo.

In anteprima è possibile vedere un promo trailer della canzone, che tra qualche giorno sarà anche ascoltabile anche sulle piattaforme musicali di vendita e streaming digitali (Spotify, iTunes, Google Play, etc.), all’indirizzo YouTube: https://youtu.be/ICH5T8D1fkg.

La mission

Se la mobilitazione sarà notevole, cosa di cui siamo certi, avremo la possibilità di interloquire direttamente con il Ministero del Turismo e dello Spettacolo, per presentare una bozza di progetto nazionale di ripresa e di tutela per i lavoratori e i produttori del settore, per facilitare il sistema distributivo, creando nuovi spazi di diffusione degli spettacoli, in quello che sarà nel periodo post-Covid forse il momento più difficile per il settore dal dopoguerra ad oggi. 

La bozza della proposta sarà condivisa online con tutti i partecipanti che potranno proporre eventuali modifiche, integrazioni e suggerimenti. 

Gli utili del brano, che scaturiranno dalle visualizzazioni YouTube e dai download dagli Stores Digitali, saranno devoluti a “Medici senza frontiere”, da sempre in prima fila e ancor più oggi nell’emergenza Covid-19 (www.medicisenzafrontiere.it).

Pertanto vi invitiamo e vi chiediamo di supportare la nostra iniziativa, dando la massima visibilità possibile sui vostri canali, così che si possano raggiungere gli obiettivi sperati. 

C’é ancora uno spettacolo

Musica e Testo di Fabrizio Voghera
Mix e Mastering : Ario Avecone
Ideazione di Grafica e Video : Fabrizio Voghera, Ario Avecone
Montaggio video : Ario Avecone

C'è ancora uno spettacolo e dobbiamo farlo insieme
si spengono le luci il palco ci appartiene
Sembra già un miracolo poter vivere così
dentro personaggi e favole la tua voce abita lì
Siamo fatti come i sogni di paura e di follia
sono i nostri cuori complici non vorresti più andar via
 
Ma c'è ancora uno spettacolo se tu vuoi resta con me
brilleremo questa notte brilleremo io e te
Sembrano bellissime le parole dette qui
i nostri occhi che si cercano mentre il pubblico è già lì
pronto a cogliere ogni attimo delle nostre verità
come anime che fuggono ma che si ritrovano
 
Siamo noi mistero e fantasia
siamo noi il libro e la poesia
siamo noi la maschera e l'oblio
siamo noi l'abbraccio e poi l'addio
 
C’è ancora uno spettacolo è un mestiere una missione
Non mancarci di rispetto non tradire l’emozione
E’ fatica nelle vene è sudore nei costumi
Dietro il trucco un'altra pagina da riscrivere ogni sera
Lascerai i tuoi pensieri dentro un camerino vuoto
Volerai poi sulla scena dove tutto si è fermato
 
Siamo noi il gesto e l’energia
Siamo noi fra lacrime ed ironia
Siamo noi sospesi e liberi
Siamo noi inafferabili
Siamo noi mistero e fantasia
siamo noi il libro e la poesia
siamo noi la maschera e l'oblio
siamo noi l'inchino e poi l'addio
 
C'è ancora uno spettacolo il teatro vive in noi
devi amarlo non puoi scegliere
devi amarlo se lo fai
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • instagram
  • pinterest
Trona su