Crea sito

Con Assassinio sul Nilo il Teatro Duse si tinge di giallo

Assassinio sul Nilo

 Con Assassinio sul Nilo il Teatro Duse si tinge di giallo –

Dopo i successi di ‘Trappola per topi’ e ‘La tela del ragno’, continua il felice sodalizio della Compagnia Attori&Tecnici con Agatha Christie. Il nuovo spettacolo, in scena dal 23 al 25 gennaio al Teatro Duse di Bologna (venerdì e sabato alle 21, domenica alle 16), è uno dei suoi gialli più famosi: Assassinio sul Nilo.

Scritto nel 1946, e tratto dal romanzo omonimo pubblicato dieci anni prima, ‘Death on the Nile’ rappresenta uno dei testi più noti e apprezzati della giallista inglese, come testimonia anche il film di grande successo del 1978 interpretato, tra gli altri, da Peter Ustinov, Bette Davis e Mia Farrow.
A condurre l’indagine è ancora una volta l’intramontabile detective Hercule Poirot. Il giallo si svolge a ritmo serrato, in una tensione continua, in cui si intrecciano gelosia e denaro, passione e vendetta con un epilogo davvero inaspettato.

Protagonisti di questa celeberrima commedia noir, ironica e raffinata, sono Stefano Messina (che firma anche la regia), Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Carlo Lizzani, Roberto Della Casa, Marco Simeoli, Claudia Crisafio, Elisa Di Eusanio e Sebastiano Colla.

Assassinio sul Nilo… La trama

Dopo un breve fidanzamento, la giovane ereditiera Linnet Rídgeway sposa l’altrettanto giovane e bello Simon Doyle, che però era già fidanzato con Jacqueline De Bellefort, cara amica di Linnet. I novelli sposi, in viaggio di nozze in crociera sul Nilo, sono pedinati da Jacqueline decisa a rovinare la loro luna di miele con ogni possibile azione di disturbo. Sulla nave altri numerosi e ambigui personaggi. Una sera, Jacquelíne De Bellefort, dopo l’ennesima scenata di gelosia, estrae una pistola dalla borsetta e spara a Simon Doyle. La ragazza viene subito sedata dall’infermiera e per tutta la notte viene sorvegliata nella sua cabina. Il dottor Bessner estrae il proiettile dalla gamba di Simon e immobilizza l’arto. A questo punto tutto sembra tornare alla tranquillità, fino a quando, la mattina seguente, Linnet Ridgeway viene trovata morta, uccisa da un colpo di pistola alla tempia.
Entra così in azione il detective belga Hercule Poirot che inizia subito le sue indagini. A parte Simon, impossibilitato a muoversi, e Jacqueline, tenuta sotto sedativo e sorvegliata a vista, tutti gli altri passeggeri sono sospettati, sia perché privi di alibi, sia perché ognuno può avere motivi validi per serbare rancore verso la giovane Linnet. Una serie di altri omicidi, alcuni senza spiegazione, altri con moventi molto forti e chiari, sono le tracce lasciate dall’assassino a Poirot.
Ma, come nelle migliori opere di Agatha Christie, nel momento in cui Poirot raduna tutti nel salone per svelare il colpevole, avvengono altri due omicidi, fino al colpo di scena finale e alla soluzione del caso.

ASSASSINIO SUL NILO

di Agatha Christie, traduzione Edoardo Erba, regia Stefano Messina
Produzione Compagnia Attori&Tecnici
Con Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Roberto Della Casa, Claudia Crisafio, Elisa Di Eusanio, Sebastiano Colla

Prezzo biglietti (inclusa prevendita)

SETTORE INTERO RIDOTTO MINI
Platea € 26 € 23.50 € 21
1° Galleria € 22 € 20 € 18.50
2° Galleria € 18 € 16 € 15

 

 

[box type=”info” border=”full”] Teatro Duse
Via Cartoleria, 42 – Bologna
Tel: 051 231836
Mail: biglietteria@teatrodusebologna.it
Sito web: www.teatrodusebologna.it

[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • instagram
  • pinterest
Trona su