Crea sito
  • Homepage
  • >
  • Interviste
  • >
  • Elisabetta Tulli ci fa assaggiare “La Torta di Joe”: Intervista

Elisabetta Tulli ci fa assaggiare “La Torta di Joe”: Intervista

elisabetta tulli

Elisabetta Tulli ci fa assaggiare “La Torta di Joe”. Intervista –

È un’autrice, cantautrice e attrice italiana, ed è stata cantante solista e ospite canora in molti programmi televisivi e radiofonici. Tra poco debutterà con la sua prima commedia di prosa: Elisabetta Tulli, che ha fatto anche parte di produzioni di grande livello come “Sister Act” di Stage-Entertainment, “Salvatore Giuliano”, “Mamma Mia” (sempre di Stage-Entertainment), racconta il suo nuovo spettacolo La Torta di Joe”, che sarà in scena al Teatro Lo Spazio di Roma a partire dal 3 marzo.

La torta di Joe: una commedia che vuole essere molto “accattivante” fin dal titolo. Dello spettacolo tu sei autrice, oltre che interprete di Francesca. Come nasce l’idea?
Il cibo, si sa, è sulla bocca di tutti oggi come oggi e, battute a parte, è un argomento molto sfruttato dai media e non solo: noi italiani siamo famosi per parlare di cibo anche mentre mangiamo, e quale posto migliore di un ristorante per vivere il cibo nelle sue accezioni più ampie? Oltre a ciò diventa per questa commedia una scusa per poter raccontare la storia dei protagonisti.

Parlaci anche del tuo personaggio…
Francesca è una donna molto impegnata, lontana dagli affetti, in cerca di una realizzazione, di un riscatto, ma anche sopraffatta da un dolore che non riesce, se non alla fine della pièce, a colmare e superare.

Il cast è composto da nomi molto importanti del panorama teatrale italiano, artisti che hanno lavorato in produzioni di grande livello (come del resto anche tu). Come sono stati scelti gli attori?
La scelta degli attori è precedente alla scrittura; tutti gli attori sono stati miei colleghi in altre produzioni e questo progetto nasce proprio dalla voglia di unirci e creare nuove realtà su Roma e speriamo non solo. Devo dire che scrivere pensando alla persona che ricoprirà quel determinato ruolo è stato ancora più stimolante per me.

Le musiche di “La torta di Joe” sono composte da Piero Pintucci (le liriche sono di Valentina Naselli) Ma che tipo di musiche ascolteremo?
Intanto è un grande privilegio avere la partecipazione del Maestro Pintucci in questa mia prima commedia di prosa e in quanto prosa, a parte una sorpresa che non posso svelare, le musiche sono musiche di scena, di sicuro accattivanti, come speriamo tutto lo spettacolo.

Per il futuro è previsto un tour dello spettacolo?
Vediamo il pubblico romano come accoglierà la pièce. Certo da parte nostra l’intenzione è proprio quella.

Tu sei sempre impegnatissima in progetti teatrali e fuori dal palco (sei anche docente di tecnica vocale). Oltre o dopo “La torta di Joe”, quali sono i tuoi prossimi progetti?
Riprenderò il mio one woman showLa storia de Giulietto, de Marisa e della mano in chiesa” che mi sta dando grandissime soddisfazione e mi dedicherò al completamento di alcuni progetti di scrittura per la prossima stagione, vedremo!

Ringraziando Elisabetta per la sua gentile disponibilità, vi ricordo che La torta di Joe sarà in scena al Teatro Lo Spazio di Roma fino all’8 marzo.

a cura di Luana Savastano

Sito web di Elisabetta: www.elisabettatulli.it
Pagina Facebook di “La torta di Joe”: www.facebook.com/latortadijoe

Su La Torta di Joe leggi anche:
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • youtube
  • instagram
  • pinterest
Trona su