Crea sito
  • Homepage
  • >
  • Interviste
  • >
  • Intervista a Claudia Cecchini, la protagonista di Georgie il musical

Intervista a Claudia Cecchini, la protagonista di Georgie il musical

  • Pubblicato da Luana Lux
  • 24 Marzo 2016
  • 745 Visualizzazioni
  • 0

Georgie debutterà a teatro con un musical tutto italiano il 20 Maggio al Teatro Orione di Roma [QUI tutto il cast]. Il ruolo della protagonista sarà interpretato da Claudia Cecchini a cui rivolgiamo qualche domanda.

Intervista Claudia Cecchini - Georgie il musical

Nel 2013 è stato realizzato il CD ufficiale di “Georgie il Musical” ed ora, a breve, il 20 Maggio ci sarà il debutto. Come stai vivendo quest’attesa?
Sono molto emozionata; l’attesa dei fan è tanta e non possiamo deludere le aspettative. E’ per questo che mi sto preparando leggendo molto e documentandomi su internet riguardo al manga “Lady Georgie”. Voglio conoscerlo il più possibile per poter inquadrare il ruolo a 360 gradi.

In scena sarà portata la storia del Manga “Georgie” che si differenzia un po’, soprattutto nel finale, dall’Anime di grande successo che è stato trasmesso negli anni ’80 ma che viene riproposto ancora oggi. Tu, essendo molto giovane, sei riuscita ad esserne una spettatrice? Se sì, cosa ti è piaciuto maggiormente?
Io sono nata negli anni ’90. Ho visto Georgie quando ero molto piccola e per questo non sono riuscita a coglierne tutte le sfumature. In quel periodo mi piaceva il cartone, i personaggi della storia, ma adesso che conosco anche il manga mi accorgo che c’è molto di più dietro al semplice anime per bambini.

Tu e Georgie avete caratteristiche fisiche differenti: lei, per esempio, è biondissima. A parte questo, ti sei ritrovata un po’ nel suo modo d’essere? Hai avuto difficoltà a calarti nei suoi panni?
Il colore dei capelli è quello che mi preoccupa meno! Abbiamo uno staff di truccatrici incredibili che mi trasformeranno nella Georgie biondissima che tutti conoscono. Per quanto riguarda il lavoro attoriale, cerco sempre qualcosa da condividere con ogni personaggio che interpreto. Con Georgie partirò dalla dolcezza e dall’amore per la natura che ci contraddistingue entrambe, per poi lavorare sugli aspetti più complessi del ruolo e sulla sua “crescita scenica”, ovviamente seguendo le direttive di Marcello Sindici, regista dello spettacolo.

C’è in particolare una scena o una canzone che maggiormente ti emoziona?
Il primo bacio di ogni ragazza è un momento magico: è come se il tempo si fermasse , ci si guarda dall’esterno e ci si meraviglia di quell’emozione che ci sta travolgendo per la prima volta. La canzone che Georgie canta in quel momento esprime tutto questo. Le note del Maestro Tiziano Barbafiera e le parole di Diego Ribechini mi fanno ricordare il mio primo bacio e mi emozionano moltissimo.

Dopo le tre date del 20, 21 e 22 Maggio al Teatro Orione di Roma sarai impegnata in altri progetti o si farà, come ci auspichiamo, una tournée in giro per l’Italia nella prossima stagione teatrale di questo musical?
Noi tutti ci auguriamo una tournée in giro per l’Italia, ma ancor di più un grande entusiasmo da parte del pubblico. Non mi resta che invitare tutti a teatro per vivere con noi la magia di Georgie.

Ringraziamo Claudia Cecchini per la sua gentilezza e disponibilità.

Intervista a cura di Luana Lux

Sito web Georgie il musical -> www.georgieilmusical.com

banner georgie il musical per articoli - 2

 

Biografia di Claudia Cecchini

Debutta giovanissima nel teatro di prosa con cui, dal 2004 al 2008, è sul palcoscenico di importanti teatri fiorentini con testi d’autore. Contemporaneamente inizia a studiare canto moderno presso lo studio privato “Artestudiolab” di Firenze. La sua formazione artistica continua all’accademia SDM – LA SCUOLA DEL MUSICAL di Milano, dove si diploma con il massimo dei voti nel 2011. Dal stesso anno inizia lo studio del canto lirico con il soprano Tiziana Salvador, che la segue con dedizione fino al 2013. Successivamente si perfeziona nel repertorio operistico con il soprano drammatico Patrizia Morandini. Dal 2013 inizia lo studio del pianoforte con i maestri Franco Poggiali e Roberto Magnanensi e prosegue con studi di solfeggio e pianoforte con Christina Anna Dalavakga.
Debutta nel mondo del musical nel 2011 quando viene scelta per interpretare il ruolo di “Biancaneve” nell’omonimo musical in tournée nazionale.
Continua la sua carriera lavorativa sotto la direzione del regista Sandro Querci, che la dirige in “Acqua Cheta” (2012) e “Il Cappello di paglia di Firenze” (2013). Nel 2014 è impegnata in altri musical di successo. Per citarne alcuni “Ladies – La commedia musicale”, “Cercasi Viola Violetta”, “Volta la Carta_Omaggio a Fabrizio De Andrè”. E’ ancora Biancaneve nello spettacolo “Who is Biancaneve?” di Maurizio Lombardi (2015).
Nel 2015 interpreta il ruolo di Lisa Houseman in “Dirty Dancing” con la regia di Federico Bellone.
Veste i panni della giovane e puritana Janet Weiss nel “Rocky Horror Show” (2016), diretto da Riccardo Giannini. Per quanto riguarda il repertorio operistico, nel 2013 è Schone Knabe ne “Il Flauto Magico” di W.A.Mozart, sotto la direzione musicale del maestro concertatore e direttore Claudio Bianchi.

Intervista a Claudia Cecchini, la protagonista di Georgie il musical 
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Laureata in Lingua e Cultura Spagnola all'Università di Barcellona e successivamente in Economia, con specializzazione in Economia dello Sviluppo Internazionale all'Università degli Studi di Brescia, ha inoltre conseguito un master per Export Manager per i Paesi emergenti. Ha seguito per dieci anni i corsi di danza classica presso la Società Forza e Costanza sotto l'insegnamento della prof.ssa Tina Belletti (diplomata prima ballerina al Teatro alla Scala di Milano e alla scuola di Jia Ruskaia). Grande appassionata di teatro, musical e balletto, ha collaborato con testate a carattere locale per la pagina degli spettacoli. Si definisce una spettatrice attiva. Per lei il teatro è la sua oasi!

  • googleplus
Trona su