Crea sito

La fabbrica di cioccolato è ora un musical a Londra: il video promo!

la fabbrica di cioccolato

Foto da showsinlondon.co.uk

La fabbrica di cioccolato è finalmente diventato un musical. Già lo scorso anno si vociferava che il famosissimo romanzo scritto da Roald Dahl, Charlie e la Fabbrica di Cioccolato, potesse calcare le assi di un palcoscenico e ora, in realtà già a partire dallo scorso 25 giugno (con preview dal 18 maggio), le voci sono diventate realtà. Lo spettacolo, dal titolo originale Charlie and the Chocolate Factory, è diretto niente meno che da Sam Mendes, il regista di American Beauty, film che nel 2000 vinse ben cinque Premi Oscar compreso quello per la “Migliore regia”. Ad ospitare un capolavoro tanto atteso è il Theater Royal Drury Lane di Londra.

Proprio in questi giorni è stato diffuso ufficialmente dalla produzione il trailer del musical. Sul sito ufficiale www.charlieandthechocolatefactory.com si possono trovare un tantissime informazioni sul musical e anche qualche foto del backstage.

Entusiasmo per le prime repliche in chiave musical de La fabbrica di cioccolato

La critica locale lo definisce uno spettacolo “straordinario”, “abbagliante” e “glorioso”, e non c’è da meravigliarsi troppo del perché. Già le due precedenti ed eccelse edizioni cinematografiche avevano rivelato le potenzialità del romanzo che Dahl scrisse nel 1964 (il cui titolo originale è ripreso proprio dal musical attualmente in scena). Gene Wilder si dimostrò uno smagliante Willy Wonka nel primo movie del 1971 in cui, però, il protagonista del titolo era Willy Wonka (Willy Wonka & the Chocolate Factory con regia di Mel Stuart); Johnny Deep aveva bissato il successo nel 2005 dando nuova luce e interpretazione a Wonka (titolo originale del film: Charlie and the Chocolate Factory, regia di Tim Burton).

Ora, questa sorprendente storia con i suoi altrettanto sorprendenti quanto bizzarri protagonisti (basti pensare solo ai simpatici e biricchini Umpa-Lumpa) la si può vivere pienamente grazie alla magia dell’apparato scenotecnico. Le musiche sono di Marc Shaiman, i testi di Scott Wittman e Marc Shaiman, i costumi di Mark Thompson e le coreografie di Peter Darling (lo stesso che ha firmato anche quelle di Billy Eliot the Musical e Mathilda the Musical). Al cast creativo si aggiunge anche un cast di eccelsi performers: Willy Wonka è interpretato da Douglas Hodge, mentre Charlie da Jack Costello che, però, si alterna in scena con altri tre bambini (Tom Klenerman, Isaac Rouse e Louis Suc).

la fabbrica di cioccolato

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • instagram
  • pinterest
Trona su