Le Signorine: ultime repliche a Roma e poi prosegue la tournèe. Recensione

  • Pubblicato da Alessio Gaburri
  • 27 Gennaio 2022
  • 1130 Visualizzazioni
  • 0

Continua nel 2022 il successo de Le Signorine, spettacolo che da prima della pandemia sta raccogliendo lunghi applausi e un alto gradimento di pubblico. La regia è di Pierpaolo Sepe e il testo di Gianni Clementi. Protagoniste due grandi Signore della scena: Giuliana De Sio e Isa Danieli.

La trama

Due sorelle zitelle e zoppe gestiscono una merceria nel centro di Napoli e trascorrono la propria esistenza in uno scambio continuo di accuse reciproche. Il negozio subisce la concorrenza dei cinesi, e la loro vita scorre ripetitiva di giorno in giorno: tra la casa e la merceria, sempre loro due. Rosaria risparmia ossessivamente facendone una ragione di vita, Addolorata che invece inizia a temere lo scorrere del tempo, vorrebbe scoprire quanti soldi hanno in banca e togliersi qualche soddisfazione. Tra liti continue, ricordi d’infanzia e gesti d’affetto, la vita delle due sorelle scorre nella monotonia. Ma nel secondo atto, quando ormai lo spettatore pensa che la loro vita sarà sempre così, un evento inaspettato sconvolge il loro rapporto.

Da non perdere

Di spettacoli teatrali ne ho visti tanti, ma se Le Signorine non viene nella vostra città merita un viaggetto o un weekend fuori porta, per incontrare l’arte di queste straordinarie attrici e per trascorrere due ore davanti a uno spettacolo bellissimo. Una commedia dal risvolto noir: la comica quotidianità casalinga del primo atto lascia poi spazio a un divertimento più amaro e a un finale del tutto inaspettato. Con esilaranti battute e sketch sull’uso (o non uso) dei caloriferi a gennaio, su cosa (non) acquistare e sull’invito a nozze del parente Tonino che ha scelto come moglie Aliena, la badante della madre, Rosaria e Addolorata ci fanno divertire e emozionare senza mai annoiare neanche cinque minuti. Uno spettacolo di qualità, curato nei dettagli e con un’ottima regia. Battute originali e non scontate, musiche perfette per l’atmosfera (spiccano Alghero di Giuni Russo, Guarda che luna di Fred Buscaglione), luci e costumi che non passano inosservati. Giuliana De Sio e Isa Danieli in scena sono strepitose: ridono a crepapelle, piangono, si arrabbiano, sognano, litigano, si abbracciano, con tempi perfetti e un’intesa in scena fortemente percepita dal pubblico. Addolorata e Rosaria, con un prezioso sapore napoletano che caratterizza la pièce, ci mostrano temi importanti: il rapporto tossico che si può venire a creare in famiglia, il vaccino per la poliomelite, il rapporto con il denaro, l’importanza di godersi la vita perchè qualsiasi cosa può accadere. Andiamo a teatro con la nostra FP2 e passiamo parola!

Tournèe 2022 Le Signorine:

  • Roma – Teatro Ambra Jovinelli fino al 30 gennaio
  • Casalnuovo di Napoli – Teatro Magic Vision 1 febbraio (info e prevendite 081.8030270)
  • Melito di Napoli – Teatro Barone 2 febbraio (info e prenotazioni 081.3418905)
  • Venosa (PZ) – 3 febbraio Teatro Lovaglio (info 389.9865065)
  • Agropoli (SA) – 4 febbraio CineTeatro Eduardo De Filippo (info 324.7879696)
  • Salerno – 5 e 6 febbraio Teatro delle Arti (info 089.221807)
  • Torino – dall’8 al 13 febbraio Teatro Gobetti
  • Genova – 15 e 16 febbraio Politeama Genovese
  • Casalgrande (RE) – 17 febbraio Teatro Fabrizio De André
  • Napoli – Teatro Acacia dal 24 al 27 febbraio
  • Piacenza – 1 e 2 marzo Teatro Municipale Gioco Vita
  • Osimo (AN) – 5 marzo Teatro La Nuova Fenice
  • Pesaro – Teatro Sperimentale dall’8 al 13 marzo
Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Laureato in Comunicazione, Mass Media e Pubblicità allo IULM di Milano (tesi: "Sei Personaggi in cerca d'autore. Dal testo alla scena"), lavora nel settore Marketing, Social e Comunicazione per l'e-commerce IBS.it. Costante della sua vita, lo spettacolo: teatro, televisione e cinema. Si avvicina al teatro grazie alla mamma, che lo porta per la prima volta all'età di 14 anni. Frequenta negli anni delle superiori cinque anni di laboratorio teatrale organizzato dal liceo, e nel 2014-2015 un corso di musical presso il Centro Teatro Attivo di Milano.

  • instagram
Trona su