Crea sito

Midsummer Night’s Circus: Intervista a Pietro Pignatelli, Egeo

  • pubblicato da Luana Lux
  • 11 maggio 2016
  • 7 Views
  • 0

Dopo l’intervista a Michel Altieri [QUI], abbiamo il piacere d’intervistare un altro dei protagonisti di Midsummer Night’s Circus, che sarà in scena al Teatro della Luna di Assago(Milano) il 13 e 14 maggio: Pietro Pignatelli che interpreta il ruolo di Egeo-Vicedirettore del Circo, padre di Ermia.

pietro pignatelli - Midsummer Night's Circus 2

Com’è iniziata questa tua avventura in “Midsummer Night’s Circus”?
Con una telefonata di Simone Nardini. Ci siamo incontrati spesso in giro per teatri, ma purtroppo non avevamo mai collaborato prima. La proposta mi è sembrata onesta e interessante ed eccomi qui a vestire i panni di Egeo.

Trovi delle affinità con il personaggio che interpreti?
Sono ansioso e protettivo nei confronti di chi voglio bene, proprio come lui, anche se Egeo lo è un po’ troppo. Ama sua figlia, ma non ha ancora capito cosa vuol dire veramente essere padre. Infatti non si accontenta di esser per lei una base sicura, ma preferisce tenerla sotto la tipica “campana di vetro”. E si sa, prima o poi il vetro si crepa…

C’è un momento di questo spettacolo che senti e ti emoziona maggiormente?
La canzone che ha composto Antonio Torella per Egeo, così come le altre dello spettacolo. E’ bellissima, anche se molto complessa. Mi emoziona tanto.

Vanti una carriera ventennale che ti ha portato ad esprimerti in qualsiasi forma teatrale ed anche in TV e cinema. Quali consigli ti sentiresti di dare a chi è agli inizi?
Sicuramente il motto scout che mi porto dietro da una vita: “Sii preparato!”. Sappiamo che questo lavoro si fa anche grazie alla fortuna (essere nel posto giusto e nel momento giusto), ma almeno in quel caso essere preparati per affrontare ciò che la fortuna può metterci dinnanzi.

Dopo le due date di questo spettacolo sarai impegnato in altre produzioni?
Al momento non ho altre offerte. Forse un film. Ma vivo con ottimismo e serenità. Essere attaccati al filo del telefono in attesa che squilli non mi piace. Mi dò da fare anche con le mie piccole performance e il mio insegnamento in giro per l’Italia, in attesa di qualcosa che mi interessi.

Ringraziamo Pietro per la sua disponibilità e vi invitiamo a seguirlo a teatro.

Intervista a cura di Luana Lux
The following two tabs change content below.

Luana Lux

Interviewer a Vista Sul Palco
Laureata in Lingua e Cultura Spagnola all'Università di Barcellona e successivamente in Economia, con specializzazione in Economia dello Sviluppo Internazionale all'Università degli Studi di Brescia, ha inoltre conseguito un master per Export Manager per i Paesi emergenti. Ha seguito per dieci anni i corsi di danza classica presso la Società Forza e Costanza sotto l'insegnamento della prof.ssa Tina Belletti (diplomata prima ballerina al Teatro alla Scala di Milano e alla scuola di Jia Ruskaia). Grande appassionata di teatro, musical e balletto, ha collaborato con testate a carattere locale per la pagina degli spettacoli. Si definisce una spettatrice attiva. Per lei il teatro è la sua oasi!
Previous «
Next »

Canali social

Musical News