Crea sito

Mrs. Doubtfire sarà un musical. Lo annuncia Alan Menken

Mrs. Doubtfire 2

Mrs. Doubtfire sarà un musical. Lo annuncia Alan Menken –

Ho sempre adorato Mrs. Doubtfire, e ogni volta che lo trasmettevano in televisione era quasi d’obbligo vederlo. Forse perché più di tutto ho adorato la magnifica interpretazione di Robin Williams. Il numero uno.
Probabilmente è per questo che, quando ha iniziato a girare sul web la notizia, sono rimasta molto colpita. Certo, non fare un paragone con l’originale cinematografico sarà davvero dura. Anche solo pensare: “L’ho visto al cinema, chissà ora come sarà a teatro”. Oppure “Chissà se l’attore che interpreterà la parte che fu di Williams nel film sarà all’altezza”, è inevitabile. Però mi auguro che questo progetto possa presto diventare una piacevole realtà, per lo meno Oltreoceano.

Alan Menken, già autore delle musiche di “Beauty and the Beast”, “Pocahontas”, “The Hunchback of Notre Dame”, “Enchanted”, Little Shop of Horrors” e “Sister Act the Musical”, ha dichiarato alla radio americana Entertainment Weekly, che sta lavorando per portare Mrs. Doubtfire sul palcoscenico.

Il pluripremiato film del 1993 diretto da Chris Columbus diventerà quindi un musical di cui, lo stesso Menken, curerà le musiche. Secondo il sito BBC Newsbeat ad occuparsi della stesura del testo teatrale sarà Harvey Fierstein, già presente nel cast della pellicola originale in cui vestiva i panni del fratello cinematografico di Williams. Fierstein scrisse anche i Book per i musical “La Cage aux Folles”, che gli è valso un Tony Award come “Miglior Book di un Musical”, e per “Kinky Boots”, anche questo premiato ai Tony.

Lo stesso Menken, nell’interivista, dichiara che il progetto:

Sta procedendo molto bene. Tutto quello che posso dire è che siamo nella fase iniziale e ci stiamo divertendo molto.

Nel cast tecnico anche il liricista David Zipple, che precedentemente aveva lavorato sui musical Disney Mulan” ed Hercules”.

Mrs. Doubtfire, ispirato al libro di Anne Fine “Un padre a ore”, fu un successo strepitoso, tanto da conquistare il Premio Oscar come miglior trucco (Greg Cannom, Ve Neill e Yolanda Toussieng) nel 1994. A questo seguirono tanti altri premi fino ad arrivare, nel 2000, tra le 100 migliori commedie americane di tutti i tempi secondo l’American Film Institute. Poco prima della morte di Robin William si era anche parlato di un possibile Sequel.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog "Vista Sul Palco". Laureata con Lode in Musicologia e specializzata in teatro musicale contemporaneo all'Università degli Studi di Pavia (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un master in Marketing per lo Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (ora PalaBanco di Brescia), Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Editor, Social Networking, Community Manager per aziende clienti di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato musica in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • instagram
  • pinterest
Trona su