Crea sito

A qualcuno piace (in)Breve: concorso nazionale corti teatrali, Arezzo

  • Pubblicato da Redazione
  • 28 Marzo 2014
  • 607 Visualizzazioni
  • 0

A qualcuno piace (in)Breve festival_Arezzo_locandina

L’associazione culturale rumorBianc(O) in collaborazione con il Circolo Culturale Arci Aurora di Arezzo, e con il patrocinio e il contributo del Comune di Arezzo, istituisce la seconda edizione del Festival A qualcuno piace (in)Breve, concorso nazionale di corti teatrali.
Il Festival avrà luogo ad Arezzo presso il Circolo Culturale Arci Aurora, dove si svolgeranno le serate di selezione giovedì 3, 10, 17 Aprile dalle 22 e presso il Teatro Virginian, e dove si terranno la finale e la premiazione previste per il 24 Aprile dalle ore 21.30.

Il Festival A qualcuno piace (in)Breve, per la direzione artistica di Chiara Renzi, vuole essere in primo luogo una vetrina per le giovani realtà teatrali contemporanee. Il progetto ha infatti come obiettivo la valorizzazione e la promozione del teatro del contemporaneo e della drammaturgia contemporanea.

Il festival offre l’opportunità di far conoscere il proprio lavoro teatrale e contemporaneamente, di promuovere la ricerca e la sperimentazione attraverso la produzione di nuovi spettacoli senza limitazioni di genere, forma e linguaggi. Oggetto del concorso A qualcuno piace (in)Breve saranno corti teatrali, ovvero spettacoli teatrali dal vivo con una propria compiutezza e della durata massima di 15 minuti.

Tramite bando di concorso sono stati selezionati undici corti che si esibiranno durante tre serate di selezione del Festival il 3, il 10 e il 17 Aprile al Circolo Culturale Aurora. Una giuria di esperti sceglierà tre corti che parteciperanno alla finale che si terrà il 24 Aprile al Teatro Virginian.
Durante la finale verrà decretato il vincitore che si aggiudicherà il premio Miglior Corto a qualcuno piace (in)Breve di 400,00 euro.
Nella stessa serata verrà assegnata una menzione speciale Giuria Popolare da parte del pubblico in sala.
Artisti provenienti da tutta Italia porteranno sul palco opere originali spaziando dal teatro di narrazione, al teatro fisico, al teatro di parola. Diverse le tematiche dei corti: l’integrazione, il terremoto in Irpinia, la solitudine, l’ossessione d’amore, la comunicazioni ai tempi dei social network, storie vere e storie inventate, personaggi grotteschi e biografie verosimili.

La seconda edizione sarà ricca di tante novità: tre serate di selezione al Circolo Aurora e la finale al Teatro Virginian; la collaborazione con l’Accademia dell’Arte, grazie alla quale alcuni studenti americani si esibiranno fuori concorso durante le serate del festival; il progetto di visione rivolto agli spettatori Note (in)Breve a cura di Francesca Campigli, in collaborazione per la serata finale con gli Spettatori Erranti, la presenza di Giuseppe Culicchia nelle vesti di presentatore durante la serata finale in compagnia delle incursioni comiche della Franca alias Federica Mafucci.

Programma di A qualcuno piace (in)Breve – II edizione 

A qualcuno piace (in)Breve 2014 Festival by vistasulpalco

[box type=”info” border=”full”] Circolo Culturale Aurora
P.zza Sant’Agostino 22 – Arezzo
(Giovedì 3 | 10 | 17 Aprile ore 22,00)

Teatro Virginian
Via dei Redi, 12 – Arezzo
(Giovedì 24 Aprile ore 21,30)

Mail: rumor.bianco@gmail.com
Sito web: www.aqualcunopiaceinbreve.compagina Facebook

[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

"La cultura non è un lusso, è una necessità". La nostra (necessità) è far scoprire e conoscere il vasto repertorio offerto dal panorama teatrale italiano e straniero.

Trona su