Crea sito

A Roma debutta ZEITNOT – Attacco alla Dama, Tre atti unici di Cechov

  • Pubblicato da Redazione
  • 30 aprile 2014
  • 349 Visualizzazioni
  • 0

Zeitnot attacco alla dama_roma

La Compagnia TeatroSenzaTempo debutta al Teatro Abarico di Roma con “ZEITNOT – Attacco alla Dama”, Tre atti unici di Anton Cechov. Adattamento e regia sono di Antonio Nobili, che ha firmato anche le precedenti trilogie su Garcia Lorca e Wilde.

Lo spettacolo sarà in scena dal 2 al 4 maggio alle ore 21.00 (e domenica pomeriggio alle 18.30) e avrà come protagonisti Alessio Chiodini, Greta Toldo, Daniel De Rossi, Alessia Sala, Domenico Argentieri, Federica Gomma, Fabrizio Loreti.

Il termine “Zeitnot” (Senza Tempo) è usato in gergo scacchistico per indicare una situazione in cui un giocatore si ritrova ad avere pochissimo tempo per completare le sue mosse.
In questa condizione Anton Cechov pone i personaggi degli Atti Unici che Antonio Nobili adatta e dirige fondendoli in un unico filo narrativo. Poche mosse e poco tempo per raccontare: “La Signora col Cagnolino”, “Proposta di Matrimonio” e “Tragico Controvoglia”.

Se non conoscevate Cechov ve ne innamorerete, se lo conoscevate vi stupirete di come ad oggi ancora possa essere riletto con vivace modernità.

Si ride, si ride tanto ma ci si guarda anche dentro con poesia e nel finale ancora una volta la firma di un Nobili che non delude mai.

ZEITNOT – Attacco alla Dama

Tre atti unici di Anton Cechov
adattamento e regia: Antonio Nobili
con Alessio Chiodini – Greta Toldo – Daniel De Rossi – Alessia Sala
e con Domenico Argentieri Federica Gomma – Fabrizio Loreti

[box type=”info” border=”full”] Teatro Abarico
Via dei Sabelli, 116 (San Lorenzo) – Roma
Tel: 06 98932488
Sito web: www.abarico.it

Per info e biglietti: 366 4538808 | www.teatrosenzatempo.com
[/box]

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente «
Articolo successivo »

"La cultura non è un lusso, è una necessità". La nostra (necessità) è far scoprire e conoscere il vasto repertorio offerto dal panorama teatrale italiano e straniero.

Trona su