Crea sito

Roma Fringe Festival 2017 festival di teatro indipendente: iscrizioni fino ad aprile

Organizzato da Fringe Italia con il patrocinio internazionale del World Fringe Network, prodotto da Viteculture e con la direzione artistica di Davide Ambrogi, il Roma Fringe Festival 2017 si prepara a tornare anche per il 2017, aprendo il bando di partecipazione a tutte le compagnie italiane e internazionali, singoli artisti, performer, attori e danzatori...con un occhio attento al territorio e alle associazioni.

Roma Fringe Festival 2017

Una festa del teatro e per il teatro, che fa incontrare gli spettacoli con il pubblico e gli operatori, gli appassionati e non solo.
Per info e iscrizioni: www.romafringefestival.it.

La più grande vetrina italiana di teatro indipendente torna, infatti, con tante sorprese e nuove collaborazioni, arricchendo le opportunità e le iniziative, per un mese e mezzo di programmazione nel cuore di Roma, per chiamare a raccolta tutte le realtà teatrali che vorranno, e dando vita – come sempre – a una lunga festa del teatro, aperta e inclusiva.

“In una città che vede sempre più chiusure e continue difficoltà di gestione per i centri culturali” ha dichiarato il direttore artistico Davide Ambrogi, “il Roma Fringe Festival ha deciso di tornare come sempre a supporto delle realtà indipendenti, offrendo spazio e visibilità agli spettacoli off italiani e non solo. Porte aperte, dunque, a chiunque voglia confrontarsi con un pubblico vero, con la critica e con le nuove scene, a chiunque voglia prender parte a un gioco del teatro unico e inimitabile, mettendosi in discussione, sfidando se stesso e la propria arte…senza limiti di età e di genere: solo con il desiderio di partecipare in prima persona e salire sul palcoscenico del Fringe”.

Tra Stand Up Comedy, Dramma, Teatro Canzone, Sperimentazione, Non Sense e Puppet, Commedie, Danza, Maschere, Nuove Drammaturgie e Provocazioni… dal 2012 a oggi il Roma Fringe Festival si è affermato come palcoscenico e trampolino del teatro indipendente italiano, portando all’attenzione di critica, pubblico e addetti ai lavori compagnie e realtà come: Chiara Becchimanzi con Principesse e Sfumature, segnalato tra i migliori 5 spettacoli della stagione e segnalato dall’Ordine Nazionale degli Psicologi per la giornata nazionale dedicata al femminile; Giorgia Gigia Mazzuccato, che con Maria Beatrice Alonzi ha fondato La Siti; il Collettivo Sch.Lab di Dante Antonelli con Fak Fek Fik, considerato uno degli spettacoli più belli dell’intera stagione 2015; Vucciria Teatro, che dalla vittoria del 2013 al 2016 si è affermato come gruppo di sperimentazione di portata nazionale e non solo, aggiundicandosi il premio come miglior spettacolo al San Diego Fringe Festival; Giuseppe Mortelliti, vincitore miglior monologo a cavallo tra California e Messico; Accura Teatro, con Taddrarite e Giacominazza anche ospite dell’In Scena Festival di New York; Le Cattive Compagnie segnalati dal New York Times e due volte vincitori del Premio Vincenzo Cerami; Sciara Progetti, con 500 repliche in oltre 100 località italiane ed estere; Caterina Gramaglia con il commovente progetto su Giulietta Masini e Federico Fellini…e molti altri.

Il Bando del Roma Fringe Festival 2017, è aperto fino al 16 aprile a compagnie teatrali, singoli artisti, performer o danzatori, senza limiti di età, residenti in Italia o all’Estero.

Per info e iscrizioni: www.romafringefestival.it

Roma Fringe Festival 2017 festival di teatro indipendente
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • instagram
  • pinterest
Trona su