Crea sito
  • Homepage
  • >
  • Video
  • >
  • Sara’ perche’ ti amo: i video della conferenza stampa e ultime info

Sara’ perche’ ti amo: i video della conferenza stampa e ultime info

Sara' perche' ti amo

Sarà perché ti amo: i video della conferenza stampa e ultime info –

È pronto a debuttare ufficialmente Sarà perché ti amo il musical (a inizio pagina il video promo). Dopo il workshop di giugno dello scorso anno, è ora il momento di portare in scena la versione integrale dello spettacolo, prodotto da Kansas Dj Produzioni, che sarà in scena al Barclays Teatro Nazionale di Milano fino al 15 marzo.

Testo e regia sono di Alfonso Lambo, coreografie di Andrea Verzicco (anche nel cast). Sarà Perché Ti Amo è un musical tutto italiano che fa ridere ed emozionare, parlando dell’Italia e della sua “confusa” realtà tra cucina, moda, musica e amore. Il tutto accompagnato dalla rivisitazione musicale dei brani più famosi portati al successo dai Ricchi e Poveri che hanno fatto la storia della musica pop italiana, esportandola in tutto il mondo.

Ecco per voi i video della conferenza stampa in cui il regista, l’editore dei Ricchi e Poveri e il Direttore Musicale presentano lo spettacolo.

Intervento di Alfonso Lambo con presentazione finale del cast
Intervento dell’editore dei Ricchi e Poveri Mario Allione
Intervento della Direzione Musicale Paola Bertassi

Quattro intense e diverse storie d’amore per raccontare un sentimento semplice e complicato allo stesso tempo, con un linguaggio onesto, ironico e appassionato, così come solo l’amore sa offrire. La storia si svolge fra la vecchia Milano delle case di ringhiera, dove vivono anche due vicine di casa curiose e invadenti che fanno da contrappunto alle tormentate storie dei protagonisti, e la campagna toscana, una realtà ancora schietta e genuina legata alle proprie radici.

Sinossi Sarà perché ti amo

Marco, un giovane ragazzo della campagna toscana, si trasferisce a Milano per realizzare il suo sogno: essere felice. Per lui un futuro incerto ma un grande desiderio di mettersi alla prova. Al suo arrivo ritrova Cristina, amica d’infanzia trasferitasi in città tempo prima, che lo introdurrà in un mondo caotico e “diverso” da tutto quello che il giovane ha sempre vissuto e immaginato nel piccolo paese d’origine.
Tanti saranno i personaggi che affiancheranno Marco in questa esperienza: Miky, amica di Cristina, giovane donna in carriera con un carattere decisamente complicato; Roby e Miky, nonostante la loro relazione continui a vivere solo sull’apparenza, continuano a sopportarsi tra i capricci della ragazza e le bugie del ragazzo; e poi Susy, l’eccentrica amica di tutti, appassionata di moda che con linguaggio schietto e diretto dispensa consigli e imbarazzo.

Marco si sentirà fuori posto ma si renderà conto che a volte sono proprio le diversità a renderci tutti uguali, con le nostre paure, i nostri limiti e i nostri desideri. Per lui tutto cambierà nel momento in cui i suoi occhi incontreranno quelli di una persona che riuscirà a stravolgere la sua idea di felicità e che lo farà scontrare con i sensi di colpa e le regole che hanno sempre influenzato la sua vita: Alessandro. Ma si sa, per essere realmente felici, bisogna sempre riuscire ad affrontare gli inevitabili fantasmi del nostro passato.
Tornato nel suo paese per le vacanze estive, Marco si troverà di fronte ad una realtà che nei mesi precedenti aveva quasi dimenticato: Gioia, la sua ingenua e sognante fidanzata; ed Ernesto, un padre decisamente atipico ma che con il suo linguaggio “culinario” lo farà di nuovo sentire a casa. La tranquillità del paesino di campagna verrà completamente stravolta dall’arrivo degli “amici di città”.
In questo scenario tutti i personaggi dovranno fare i conti con sé stessi vivendo situazioni al limite dell’assurdo: Cristina si troverà faccia a faccia con Gianmaria, un amore difficile da dimenticare, ignaro del segreto che la ragazza porta con sé; Miky e Roby saranno alle prese con un ennesimo scontro e Susy rimarrà affascinata da Gioia e dall’atmosfera rurale che la circonda.
Quando arriverà in paese anche Alessandro, Marco si sentirà intrappolato in un vortice che sembra essere senza via d’uscita e cercherà la risposta a tutte le sue domande nell’unica persona che è sempre riuscita a capirlo fino in fondo: Mamma Maria. Una figura quasi magica che solo il ragazzo avrà modo di vedere.

Papà Ernesto cercherà di avvicinarsi “a suo modo” alla nuova realtà vissuta dal figlio e con una ricetta che solo lui è in grado di preparare mostrerà al figlio la strada giusta. Il ragazzo si renderà conto che a volte le cose sono molto più semplici di quanto si creda e troverà la forza necessaria per affrontare i suoi dubbi e le sue paure, riuscirà a vivere con serenità i suoi sentimenti e capirà che tutta la sua “confusione” era semplicemente Amore.

Le tre coppie protagoniste risolveranno i loro intrecci e nelle loro diversità dimostreranno a tutti di essere, in realtà, molto simili: Miky e Roby scopriranno la sincerità ma non sapranno usarla; Cristina e GianMaria sapranno ritrovarsi e ricostruire una vita insieme. Tutte le vicende verranno commentate da due vicine di casa un po’ invadenti: MariaAssunta e Rafilina che tra battute e antica saggezza sono storia e tradizione della nostra Italia.

sara' perche' ti amo musical

Il cast di Sarà perché ti amo

Il cast è composto da undici protagonisti, selezionati fra i più importanti performer del panorama del musical italiano, guidati sapientemente dalla regia di Lambo e dalle coreografie di Andrea Verzicco.

Ecco chi sono: Andrea Verzicco, Altea Russo, Paola Ciccarelli, Giada D’Auria, Tiziana Lambo, Lucia Blanco, Giorgio Camandona, Marta Belloni, Andrea Rossi, Fabrizio Corucci e il debuttante Bruno De Bortoli.

Il CD di Sarà perché ti amo il musical

Contemporaneamente al debutto dello spettacolo, uscirà il CD con la colonna sonora del musical interpretata dai tre protagonisti: Bruno De Bortoli, Giada D’Auria e Andrea Verzicco, e sarà disponibile nei negozi di dischi, nelle piattaforme digitali e al merchandising ufficiale di “Sarà perché ti amo”.

Crediti album – Sarà Perché Ti Amo – una canzone e molto più – il Musical

Direzione Musicale: Paola Bertassi
Arrangiamenti: Davide Marchi & Paola Bertassi
Mixato da: Francesco Sparacello
Produttore Esecutivo: Mario e Davide Allione
Produttore Artistico: Mario e Davide Allione
Voci: Giada D’Auria, Andrea Verzicco e Bruno De Bortoli

Gli archi, le chitarre e le tastiere sono state registrate presso: La Scuola di Musica Città di Novate di Paola Bertassi
Violino: Alessio Cavalazzi – Luca Rapazzini
Viola: Giulia Sandoli
Violoncello: Caterina Ferraris
Chitarre: Davide Marchi
Tastiere: Rita Bacchilega

Tracklist

I ATTO
Che sarà
Voulez Vous Danser
Acapulco
Piccolo Amore Mio
Piccolo Amore
La Prima Cosa Bella
Canzone D’amore
Sarà Perchè Ti Amo

II ATTO
Dimmi Che Mi Ami
Made in Italy
Come Vorrei
M’innamoro di te
Baciamoci
Mamma Maria
Mash up ( Che sarà – La prima cosa bella – Se m’innamoro)
Sarà Perchè Ti Amo ( Ballad Version)
Se M’innamoro
Medley

Biglietti in vendita presso: TicketOne – Box Office Barclays Teatro Nazionale (da martedì a domenica dalle 12 alle 19)

Pagina Facebook dello spettacolo: www.facebook.com/Sarà perchè ti amo – il musical
Hashtag: #imballiamodamoreilteatro
Hashtag: #spta

Orario spettacoli: ore 20.45 | domenica 15 marzo ore 15.30
Prezzo biglietti: da 26 a 46 euro

Su Sarà perché ti amo leggi anche
[box type=”info” border=”full”] Barclays Teatro Nazionale
(Box office: da martedì a domenica dalle 12.00 alle 19.00)
Sito web: www.teatronazionale.it
[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • youtube
  • instagram
  • pinterest
Trona su