Crea sito

Eumenidi debutta a Brescia con allestimento di Vincenzo Pirrotta

BRESCIA - Teatro Sociale, da martedì 26 a sabato 30 gennaio 2016 (ore 20.30) - Domenica 31 gennaio 2016 (ore 15.30).

Print Friendly, PDF & Email

Da martedì 26 a domenica 31 gennaio al Teatro Sociale di Brescia debutta il nuovo allestimento Eumenidi di Vincenzo Pirrotta, prodotto dal CTB Centro Teatrale Bresciano in collaborazione con il 68°Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza.

Eumenidi Vincenzo Pirrotta_3
Nel nuovo allestimento di Eumenidi, l’artista siciliano riprende lo spettacolo da lui realizzato nel 2004 per la Biennale di Venezia, prodotto sempre dal CTB, la Biennale di Venezia, Teatro di Roma e Fondazione Orestiadi di Gibellina e che ha ricevuto nel maggio 2005 il premio dell’Associazione Nazionale Critici.

Vincenzo Pirrotta in questa nuova versione di Eumenidi ha inserito i risultati di una sua personale ricerca sul blues applicato alle vocalità popolari. Alcune parti, come dice lui stesso, saranno cuntate attraverso questa nuova forma di blues arcaico, contaminato dalle culture musicali mediterranee, in particolare delle tradizioni nordafricane e maghrebine, che in tal modo restituiranno tutta la potenza evocativa della tragedia greca.

Davanti agli occhi dello spettatore si dipana, in un ritmo ipnotico e forsennato dove il corpo è il vero protagonista scenico, la vicenda cupa e sanguinosa di Oreste, uccisore della madre Clitennestra per vendicare a sua volta l’assassinio del padre, e ora perseguitato dalle Erinni, che rivendicano il loro tributo di sangue. Ma Oreste sarà assolto dal suo crimine dal tribunale dell’Aeropago, istituito da Atena, e le antiche dee tramutate in benevoli Eumenidi.
Quattro attori maschi interpreteranno anche i ruoli femminili, come avveniva nel teatro greco antico, in un suggestivo processo di recupero di un colore arcaico, reinventato anche attraverso suggestioni linguistiche e sonore remote. Pirrotta sarà Oreste, l’ombra di Clitennestra, la Pitia: personaggi che parleranno nei modi gergali della zona di Alcamo, che fu la culla del volgare italiano. Apollo ed Atena saranno affidate agli altri interpreti, che non parleranno siciliano, mentre le Erinni parleranno un dialetto ancor più crudo e gergale, il “baccàghiu”, che è l’argot della malavita siciliana.
Pirrotta, che cura regia, testo e costumi della messa in scena, sarà sul palcoscenico insieme a Giovanni Calcagno, Marcello Montalto, Salvatore Ragusa e con Enrico Vicinanza. Le musiche sono di Ramberto Ciammarughi, le scene di Pasquale De Cristofaro, la musica è eseguita dal vivo da Luca Mauceri alle tastiere e strumenti elettronici, da Michele Marsella alla chitarra elettrica e da Govanni Parrinello, alla tamorra e alle percussioni.
Allievo di Mimmo Cuticchio, Vincenzo Pirrotta ha lavorato con i più grandi registi ed attori del teatro italiano. Dal 1996 conduce una personale ricerca sulle tradizioni popolari, innestando rituali arcaici al teatro di sperimentazione.

A margine dello spettacolo, sabato 30 gennaio alle ore 17.30, si terrà al Cinema Nuovo Eden per il consueto ciclo “RAPITI DALL’EDEN – i sabato pomeriggio tra cinema e teatro” un incontro con il regista e interprete Vincenzo Pirrotta, intervistato da Daniele Pelizzari, curatore degli incontri.
A seguire la proiezione del film Pietà di Kim Ki Duk.

Eumenidi

Testo, regia e costumi di Vincenzo Pirrotta
Scene Pasquale De Cristofaro
Musiche Ramberto Ciammarughi
luci Cesare Agoni

Con

Vincenzo Pirrotta
Giovanni Calcagno, Marcello Montalto, Salvatore Ragusa
e con Enrico Vicinanza
tastiere e strumenti elettonici Luca Mauceri
chitarra elettrica Michele Marsella
tamorra e percussioni Giovanni Parrinello

Durata dello spettacolo: 1.10 (senza intervallo)

Prezzo biglietto: Platea Intero € 26,00 | Ridotto gruppi 23,00 – Ridotto speciale 18,00 | Galleria centrale Intero € 18,00 – Ridotto gruppi 16,00 – Ridotto speciale € 13,00 | Galleria laterale Intero € 12,00 – Ridotto Gruppi € 11,00 – Ridotto speciale € 10,00

[box type=”info” border=”full”] Teatro Sociale
Via Felice Cavallotti, 20 – Brescia
Biglietteria: 030 2808600
Mail: sociale.biglietteria@ctbteatrostabile.it
I biglietti sono in prevendita alla biglietteria del Teatro Sociale in orario della stessa.

Vendita biglietti anche presso:

Sede Piazza Loggia:
È possibile acquistare i biglietti per gli spettacoli di tutta la stagione al nuovo punto vendita nella sede del CTB in Piazza Loggia, 6 – dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 (esclusi i sabato e festivi) Tel: 030 2928609
ON-LINE in tutti i punti vendita del circuito Vivaticket.it

Libreria Serra Tarantola:
Via F.lli Porcellaga, 4 – Brescia • Tel: 030290171
Orari: 9.15 – 12.15 /15.30 – 19.00 (lunedì mattina e domenica chiuso)

INFO: CTB Centro Teatrale Bresciano
Piazza della Loggia, 6 – 25121 Brescia
Tel: 030 2928611/617 (dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.30)
Mail: organizzazione@ctbteatrostabile.it
Sito web: WWW.CTBTEATROSTABILE.IT

[/box]
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog "Vista Sul Palco". Laureata con Lode in Musicologia e specializzata in teatro musicale contemporaneo all'Università degli Studi di Pavia (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un master in Marketing per lo Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (ora PalaBanco di Brescia), Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Editor, Social Networking, Community Manager per aziende clienti di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato musica in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • instagram
  • pinterest

Musical News

Condividi sui social news

Trona su