Crea sito

Intervista a Dario Inserra: Arthur Buttman in Georgie il Musical

Proseguono le interviste al cast di Georgie il musical che, vi ricordo, debutterà il 20 maggio al Teatro Orione di Roma. Oggi è il turno di uno dei fratelli della protagonista (qui interpretata da Claudia Cecchini), e più precisamente di Arthur Buttman, cui dà volto e voce il giovane Dario Inserra.

Dario Inserra - Arthur Buttman Georgie il Musical

Nello spettacolo sei Arthur Buttman, il fratello minore di Georgie che, come Abel, si innamora di lei scoprendo di non avere legami di sangue. Come sarà il tuo personaggio che dal cartone animato ricordiamo come il fratello più dolce e premuroso? E come sarà anche dal punto di vista visivo?

Sicuramente cercherò di non allontanarmi dal piccolo e premuroso fratello minore, che noi tutti conosciamo attraverso il cartone. Per quanto mi riguarda sto cercando di fare un lavoro quanto più fedele al manga, ricercando la gentilezza nei modi e una dolcezza nel suono della mia voce. Dal punto di vista visivo ho interrotto dal 1 Aprile l’esercizio fisico e cominciato una dieta che mi permette di togliere la massa muscolare che possiedo e sembrare molto più esile e meno di stazza … sto facendo crescere i capelli (attualmente sembro un funghetto ) mi sono sbarbato ( per la felicità di mamma ). Questa è la mia personale preparazione di partenza, la definitiva poi spetterà al nostro regista.

Abbiamo detto che Arthur è il fratello più tranquillo e più sensibile dei due. Ma non per questo privo di forza e coraggio nell’affrontare le situazioni (molto difficili) gli si presentano. Quanto c’è di Arthur in Dario e quanto di Dario in Arthur?

Una domanda a cui trovo risposta presto. Di Dario in Arthur ne metterò fin quanto ne basterà, per sentirlo più coerente al manga ma anche più vicino a me stesso; per Arthur in Dario invece c’è poco spazio per ovvie ragioni, io non sono più un ragazzino e vivo la vita sia fisiologicamente ed emotivamente in modo diverso. Però c’è stato un Dario/Arthur nella mia vita, precisamente nell’adolescenza, dove la timidezza e la dolcezza la facevano da padrona su tutto, che ricordo benissimo e da cui prenderò tutte le emozioni ed intenzioni che mi serviranno per essere quanto più vero e sincero possibile.

La storia la conosciamo dagli anni ’80 grazie al cartone animato e al manga “Lady Georgie” a cui rimanda che, a sua volta, si basa sulla novella dell’autore nipponico Izawa. Cosa ti ha colpito di più di questo progetto che hai sostenuto fin dall’inizio?

Io sono un esordiente per tanto tutto quello che viene è oro colato. Quando ho vinto l’audizione per Georgie il Musical mi ero appena trasferito a Roma quindi vi lascio immaginare l’adrenalina e l’emozione, tutto così nuovo, tutto così inaspettatamente bello. Ma poi quando ho ascoltato i miei brani e successivamente tutto il cd del Musical ho realizzato che ero appena entrato dentro qualcosa di veramente speciale, pieno di artisti fenomenali con cui condividere e da cui ‘rubare’. Abbiamo creduto tutti nel progetto sin da subito senza pretese proprio con cuore e coraggio e lo dimostra il fatto che dal 2013 ad oggi il cast è al 90% riconfermato e nuovamente presente; cuore e coraggio su tutti Claudio Crocetti e tutta la produzione che non ha mai mollato, fino a portarlo dal niente in scena, chapeau! Ma tornando a me, aggiungo un fatto personale che ha reso il tutto ancora più stupendo… ho ritrovato nel ruolo della Mamma Mary Buttman, Brunella Platania e nel periodo della registrazione del Cd Vittorio Matteucci nel ruolo del Duca Dangering che sono stati entrambi miei maestri e vocal coach nel periodo di formazione a Bologna.

Dopo Georgie il musical quali saranno i tuoi prossimi progetti teatrali?

Ci sono due-tre cosette non teatrali ma sempre di spettacolo che sono in progettazione spero almeno una vada in porto ne sarei davvero felice e ovviamente sarete informati. Per ora incrocio le dita e mi godo questa nuova ed emozionante avventura chiamata: GEORGIE IL MUSICAL.

Ringrazio molto Dario Inserra per la sua disponibilità e invito tutti a sostenere e a vedere questo nuovissimo spettacolo.

Intervista a cura di Luana Savastano

Sito web Georgie il musical -> www.georgieilmusical.com

banner georgie il musical per articoli - 2

Biografia di Dario Inserra

Si diploma in Clarinetto all’Istituto di alta formazione musicale “V.Bellini’” di Catania nel 2006 sotto la guida del maestro Vincenzo Maggiore. Nel frattempo associa agli studi musicali lo studio per diventare perfomer frequentando la Musical Theatre Academy di Catania e diplomandosene nel 2007. Fioretta Mari gli assegna una borsa di studio per il completo percorso di formazione per attori nella scuola di cui la stessa ne è la direttrice artistica, l’Artacademy Carrara di Catania dove si diploma nel settembre 2012. Tra i suoi lavori: nel 2008 “Catvalleria Rusticana il dramma musicale” di Giordano e Mancuso nel ruolo di ‘Cumpari Turiddu’; “Quaranta ma non li dimostra” nel ruolo di ‘Alberto’ con Enrico Guarneri e la regia di Capodici; “Scapricciata” commedia musicale di Fioretta Mari e la regia di Manuela Metri nel ruolo del protagonista maschile; “Casanova in 3D” di Valentina Spampinato e le musiche di Lara Fabian e Lino Zimbone nel ruolo di Giacomo Casanova; è nel cast del film thriller opera prima “Nero Infinito”del regista Sergio Bruno e la supervisione di Claudio Fragasso; “Riunione di compagnia” una commedia musicale di Vittorio Matteucci e la compagnia teatrale Aspettando Broadway di Bologna. Attualmente è docente di musica presso l’istituto comprensivo di Canelli.

Dario Inserra – Arthur Buttman Georgie il Musical
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • youtube
  • instagram
  • pinterest
Trona su