Crea sito
Home / Recensioni / Recensione Grease musical: la brillantina colpisce ancora!

Recensione Grease musical: la brillantina colpisce ancora!

Visto: 12/04/2015 - Teatro: Teatro Della Luna (ASSAGO - MI)

GREASE-il-musical-2015_foto10
ph LorenzoCevaValla
Recensione Grease musical: la brillantina colpisce ancora!
a cura di Luana Savastano –
Èuna brillantina che non invecchia, anzi, con il tempo regala una “resa” sempre nuova ed efficace. Non sto parlando del mitico prodotto per capelli, ma di un altro fenomeno di costume che, nel 1997, ha dato il via alla “musical-mania in Italia”.

Grease il musical cresce, diventa maggiorenne, ma non invecchia, dicevamo. Artefice del suo rinnovamento, non poteva essere altrimenti, è Saverio Marconi che, insieme ad un team creativo di grande livello, ha limato qua e là uno spettacolo già perfetto, proponendo una regia frizzante e certosina. La supervisione musicale è di Marco Iacomelli.

Ciò che stupisce del nuovo Grease il musical firmato Compagnia della Rancia è la sua capacità di attirare ancora oggi a teatro un pubblico sempre desideroso di cantare e ballare al ritmo di rock’n’roll, un pubblico che non ha mai smesso di amare questo spettacolo. Nella nuova edizione Grease diventa anche un po’ “Grease 2.0”, dove il potere dei Social non ha fatto altro che amplificare e diffondere ancora di più la“#greasemania”.

Ed ecco che, come d’incanto, il palcoscenico del Teatro della Luna, dove lo spettacolo rimarrà in scena fino al 3 maggio salutando quindi l’arrivo dell’Expo, si trasforma nuovamente nella mitica Rydell High School dove studiano e si riuniscono i T-Birds e le Pink Ladies, e dove si innamorano Danny e Sandy. Il tutto condito da leggere ventate di novità. A cominciare dai testi di alcune canzoni, riscritti da Franco Travaglio, che affiancano le liriche originali di Michele Renzullo. Sensazione alquanto strana per gli “aficionados” di lunga data ma basta farci l’abitudine!

In Grease spiccano soprattutto le travolgenti coreografie di Gillian Bruce, adrenalina allo stato puro, che non lasciano respiro e mostrano tutta la forza di un gruppo compatto e affiatato. Se poi, a queste, si aggiungono un disegno luci azzeccatissimo (Valerio Tiberi) e costumi colorati, moderni ma sempre con un riconoscibile sapore anni ’50 (sono realizzati da Carla Accoramboni), allora sì, si può dire che questa ventata di freschezza ci voleva.

Come fresco, giovane e pieno di energia è tutto il cast di Grease, che non si risparmia in alcuna scena e regala alla sala gremita due ore di risate, divertimento e un piacevole ritorno al passato. Citare i momenti più riusciti (e più attesi) è molto difficile; di grande impatto è sicuramente la scena sulle note di Grease Lightin. Brillanti e scatenati, in questa new version, sono i veterani Floriana Monici e Gianluca Sticotti, impeccabili nelle loro interpretazioni, canore e recitative, di Rizzo e Kenickie: sicuri e pieni di fascino, hanno i rispettivi personaggi cuciti addosso. Ben affiatati i nuovi protagonisti, che riescono a tenere testa ai loro predecessori: presenza scenica, simpatia e padronanza dei movimenti per Giuseppe Verzicco (riuscitissima la scena del Drive-In); dolcezza, semplicità e grinta per Beatrice Baldaccini. Con loro il restante cast maschile e femminile, che ha saputo arricchire e sostenere le vicende delle due coppie protagoniste. E allora è giusto menzionarli tutti: Gioacchino Inzirillo, Giorgio Camandona, Luigi Fiorenti, Andrea Rossi, Silvia Contenti, Giulia Marangoni, Azzurra Adinolfi, Anna Bodei, Valentina Corrao, Andrea Spata, Paola Ciccarelli, Luca Peluso, Claudia Belluomini, Roberto Colombo.

Ora non ci resta che attendere (con ansia) il CD di questa nuova edizione. Ma intanto godiamoci a teatro (adesso a Milano, poi a Roma e Senigallia, e la prossima stagione ancora in tour) un successo che ormai è diventato la nostra “mania”.

In fondo, Grease #èperfettopernoi!

Su Grease il musical leggi anche:
Condividi la news
Share on Facebook
Tweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone
The following two tabs change content below.

Luana Savastano

Founder, Editor and Critical a Vista Sul Palco
Fondatrice del blog "Vista Sul Palco". Laureata con Lode in Musicologia e specializzata in teatro musicale contemporaneo all'Università degli Studi di Pavia (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un master in Marketing per lo Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (ora PalaBanco di Brescia), Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Editor, Social Networking, Community Manager per aziende clienti di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato musica in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

Check Also

Serial killer per signora al Manzoni con Guidi e Ingrassia

Recensione Serial killer per signora al Manzoni fino al 9 aprile

Condividi su: Facebook Twitter Google + Pinterest Stampa Visto: 23 marzo 2017 - Teatro: Manzoni ...

Alla faccia vostra con Debora Caprioglio e Gianfranco Jannuzzo al Manzoni di Milano

Recensione Alla faccia vostra con Debora Caprioglio e Gianfranco Jannuzzo al Manzoni di Milano

Condividi su: Facebook Twitter Google + Pinterest Stampa [Recensione a cura di Alessio Gaburri] A ...