Crea sito

Scintille 2015: le 8 compagnie finaliste al Teatro Menotti Milano

Scintille 2015: le 8 compagnie finaliste al Teatro Menotti Milano –

Il Premio Scintille 2015 – il nuovo teatro in vetrina è arrivato alla sua sesta edizione, confermando di essere un punto di riferimento per la nuova creatività teatrale [QUI la notizia del bando]. Da questa edizione, che si terrà nei giorni  19, 20, 21 giugno 2015, il concorso è organizzato in due tappe: ad Asti, lungo un percorso tra i cortili del centro storico, e a Milano, negli spazi del Teatro Menotti.

scintille 2015

Sono state selezionate 8 compagnie – su un totale di oltre 150 proposte provenienti da tutta Italia – che presenteranno una riduzione di 20 minuti dello spettacolo in divenire, ad un pubblico scelto, che costituirà anche la giuria popolare, con il compito di votare lo spettacolo ritenuto più interessante. Il primo premio, in collaborazione con TieffeTeatro, il Comune di Asti e la Fondazione Live Piemonte dal vivo, sarà di 8.000 € per la produzione definitiva, oltre la presenza nei cartelloni 2015/2016 del Teatro Menotti e del Teatro Alfieri di Asti. Inoltre, una giuria tecnica formata da operatori del settore, direttori dei Teatri e di Circuiti Teatrali, garantirà la possibilità di una circuitazione nazionale per lo spettacolo vincitore e gli eventuali menzionati.

Numerose compagnie, che hanno partecipato alle edizioni precedenti, stanno dimostrando nel prosieguo della loro attività professionale artistica, quanto lo “start up” di Scintille sia stato determinante per farsi conoscere a livello nazionale. Tra le altre, la compagnia svizzera ZTT (primo premio 2013), EL GRITO (menzione 2014), MULINO DI AMLETO (primo premio 2010), LE BRUGOLE (primo premio 2011), IDIOT SAVANT (menzione 2013), DAF di Messina (primo premio 2013).

L’edizione 2015 per la prima volta si articolerà in due città (Asti e Milano), per consentire alle otto compagnie selezionate l’incontro con pubblici diversi – il giudizio degli spettatori è alla base della “filosofia” del concorso – e anche con modalità differenti: ad Asti, infatti, la manifestazione si articolerà all’aperto, nei cortili del centro storico, mentre a Milano si svolgerà sul palcoscenico del Teatro Menotti, con un differente impatto visivo e di partecipazione. Sarà la giuria tecnica, composta da operatori del settore, ad analizzare la capacità di adattamento delle compagnie.
Solo per le date di Milano, il 20 e 21 Giugno, è prevista la partecipazione della giovane compagnia AmalTeatro che, sotto la direzione di LUCIA VASINI, allestirà gli intermezzi teatrali, comici e musicali, tra le rappresentazioni delle compagnie finaliste.

Ingresso libero e gratuito, si richiede di confermare la propria presenza allo 02.36592538 / mail: organizzazione@tieffeteatro.it
Le votazioni del pubblico saranno immediatamente successive alle singole esibizioni.

Le compagnie finaliste dell’edizione Scintille 2015 sono le seguenti:

1) SCENARI VISIBILI (Lamezia Terme)
LA MARCIA LUNGA
esempio di teatro civile di forte impatto emozionale comunicato con una decisa originalità espressiva.

2) TEDACA’ (Torino)
STRANI-OGGI
utilizzo di materiali e testimonianze per un racconto teatrale che guarda alla società multirazziale contemporanea

3) LOSTELLO DEI DISPERSI (Tuglie/Puglia)
MAT! – misure di annientamento totale
narrazione di notevole spessore evocativo capace di raccontare le atrocità del lager nazista con il disincanto di uno sguardo adolescenziale.

4) GIULIA LOMBEZZI (Milano)
QUATER – Diario di un’ape operaia
lucida follia teatrale e musicale per guardare le contraddizioni degli umani da un punto di vista veramente particolare.

5) QUEI DUE (Roma)
DUE – come si fa a far ad andare bene una coppia? (Roma)
Una coppia che scoppia tra i riti della quotidianità. Musica e risate per un giovane duo di notevole talento.

6) TEATRO GORDI (Milano)
SULLA MORTE, SENZA ESAGERARE
Maschere antropomorfe per raccontare il sottile confine tra il sogno e la realtà, la vita e la morte, senza esagerare. Tragicommedia.

7) nO (Dance first. Think later) (Roma)
CITTA’/INFERNO
Danza, scrittura e scenica per un racconto senza tempo ispirato alla vita del carcere femminile ed in particolare al celebre film di Castellani ”Nella città, l’inferno”. In scena solo attrici donne.

8) S.N.C. GRANARA MARIOTTINI SORRENTINO STRAZZA (Cascina)
PROCLAMI ALLA NAZIONE
Se un giorno avessimo la possibilità di urlare i nostri problemi o i nostri sogni all’intera nazione, di cosa vorremmo o riusciremmo a parlare?
Spettacolo surreale con efficaci soluzioni sceniche e drammaturgiche

[box type=”info” border=”full”] Teatro Menotti
Via Ciro Menotti 11 – Milano
Tel: 02 36592544
Mail: biglietteria@tieffeteatro.it
Sito web: www.tieffeteatro.it
[/box]
Print Friendly, PDF & Email
Condividi la News
Articolo precedente «
Articolo successivo »

Fondatrice del blog di teatro "Vista Sul Palco". È laureata con Lode in Musicologia (Università degli Studi di Pavia) con specializzazione in teatro musicale contemporaneo (titolo della tesi: Jesus Christ Superstar: genesi, critiche e analisi dell'Opera Rock), ha conseguito un Master in Marketing per le Imprese di Arte e Spettacolo presso l'Università Cattolica di Brescia. È redattrice per testate di cultura e spettacolo e ha collaborato con alcune realtà teatrali cittadine per la comunicazione e la promozione di eventi: tra queste Teatro PalaBrescia (poi PalaBanco di Brescia e ora GranTeatro Morato) e Residenza Idra (Spazio TeatroIdra). Ha scritto per testate giornalistiche del settore economico-culturale, occupandosi prevalentemente di arte. Da anni si occupa di Comunicazione e Marketing svolgendo attività di Ufficio Stampa, Digital PR, Web Marketing e Social Networking, Community Manager per aziende di vari settori (Food, Fashon, Tourism and Hospitality, Health and Beauty). Ha insegnato Educazione Musicale in strutture per l'infanzia ed è insegnante in scuole secondarie di primo grado. Il teatro è la sua linfa vitale! ★ Sito web personale (attività e servizi offerti): www.luanasavastano.com

  • facebook
  • googleplus
  • youtube
  • instagram
  • pinterest
Trona su